Associazioni.

Unione industriale

  • Nel 2014, giorno di San Valentino, in Piazza Montecitorio a Roma, gli imprenditori piemontesi, guidati dalla vicepresidente di Confindustria e presidente dll’Unione industriale di Torino Licia Mattioli, hanno svolto l’iniziativa “Amo l’Italia, ma basta”: 5.914 rose, una per ogni azienda piemontese, depositate in Piazza.
    Tre i momenti del progetto: un convegno, un video, il flash mob a Montecitorio e un sito www.ripresaeimpresa.it, dove gli imprenditori attraverso video hanno raccontato le disfunzioni che rendono difficile, esasperante, fare impresa in Italia.
    La sfida: attraverso un gesto simbolico denunciare l’indifferenza della classe politica e l’immobilismo del Governo, ottenendo attenzione e visibilità a livello nazionale e internazionale.
    Il progetto è stato valorizzato attraverso media relation nazionali e internazionali che hanno portato a oltre 320 uscite totali, divise tra 88 articoli di stampa, 55 lanci delle agenzie, 139 pezzi sui siti web e circa 40 servizi radio televisivi (per un totale di oltre 2 ore di “on air”).

Confindustria Centro Studi

  • Mailander ha seguito Confindustria in particolare con Andrea Pininfarina, dal 2006 al 2008, accompagnando la sua figura e il suo ruolo nell’associazione come Vice Presidente di Confindustria per il Centro Studi, per il posizionamento dell’imprenditore, a supporto della comprensione dei messaggi e delle iniziative del Centro Studi.
    In particolare il culmine è stato il Congresso del 2008 che si è sviluppato su due assi: un momento congressuale, che ha portato al Lingotto oltre 5.000 delegati, e la cena di Gala che ha accolto una selezione di 300 ospiti al Centro Stile Fiat, completamente riallestito per l’occasione.
    Consulenza nell’impostazione generale dell’evento, nell’organizzazione della cena di gala; gestione di tutta la logistica; gestione dei rapporti con le istituzioni locali e con tutti gli attori economici coinvolti.
    Creazione dello del piano di fattibilità, la valutazione del budget, la selezione delle sedi e dei fornitori più idonei.

A.N.I.M.A.

  • Federazione delle Associazioni Nazionali dell'Industria Meccanica Varia ed Affine
    ANIMA - è l'organizzazione industriale di categoria che in seno a Confindustria rappresenta le aziende della meccanica, settore che occupa 210.000 addetti per un fatturato di oltre 44 miliardi di Euro e una quota export/fatturato del 59%.
    Mailander per 12 anni ha affiancato l’Associazione e le 60 associazioni nella definizione e realizzazione dell’attività di comunicazione.
    La sfida: creare, sviluppare e consolidare la reputazione e valorizzare la rappresentatività e l’autorevolezza della Federazione, creare interesse sul mondo della meccanica e delle sue associazioni, valorizzare i presidenti della Federazione.
    Consulenza strategica a supporto dei vertici, relazioni con i media nazionali ed internazionali; ideazione di un piano per gli 80 anni della Federazione; impostazione e organizzazione di eventi quali convegni ed assemblee annuali, la valorizzazione di studi e ricerche di settore; marketing associativo.
    Progetti speciali per: ACISM (Associazione costruttori italiani strumenti di misura ), AISEM (Associazione italiana sistemi di sollevamento elevazione) e AVR (Associazione italiana costruttori valvole e rubinetteria).

Federprogetti

  • Nel maggio del 2008, ufficio stampa del XXXV Convegno Nazionale “Ingegneria e impiantistica italiana”. L’appuntamento, a Santa Margherita Ligure, rappresentava per Federprogetti la sua prima uscita pubblica di alto livello a due mesi dalla costituzione. La sfida: avviare un processo di accreditamento di Federprogetti presso i media e consolidare il posizionamento del presidente.
    In particolare attraverso la valorizzazione dell’evento si è cercato di promuovere e valorizzare i contenuti legati alla nuova Federazione cioè il progetto complessivo di promozione della filiera dell’impiantistica industriale, civile e infrastrutturale.
    Nel 2012 ufficio stampa del Convegno ANIMP a Venezia, appuntamento annuale del settore dell’impiantistica industriale.

Anfao (associazione nazionale fabbricanti articoli ottici)

  • Dal 2015 Mailander è partner di ANFAO per portare un cambio di passo nella comunicazione dell’Associazione di Confindustria, attraverso un progetto di comunicazione a 360°. L’obiettivo è il supporto del “sistema” dell’occhialeria che comprende anche la fiera MIDO, organizzata da ANFAO, e la onlus Commissione Difesa Vista.
    Il lavoro si concentra sulla comunicazione corporate e istituzionale attraverso le media relations, un progetto ad hoc di stampa estera, le digital PR (social media e progetto blogger), supporto al marketing associativo, il coordinamento iniziative con i soci/partner in Italia (es. FIAMP, Certottica, Pitti, etc.).
    La sfida è trasformare un sistema prevalentemente B2B in un polo di attrazione attivo tutto l’anno.
    Il piano di comunicazione è strategico per ri-qualificarsi come innovatori, utilizzando keywords del sistema (business, innovazione, esperienza), attraverso il fil rouge della «contaminazione» con diversi contesti per ampliare i target.

Confindustria – convegno piccola industria

  • Appuntamento biennale dedicato alla piccola industria, il più importante appuntamento annuale di Confindustria, svoltosi a Torino con 8.000 delegati alla sessione plenaria presso il Lingotto Fiere allestita per l’occasione e 600 selezionati ospiti alla cena di gala nelle sale di Palazzo Reale.
    La sfida: rendere vincente l’edizione di Torino in termini di partecipanti e di risultati.
    Impostazione generale dell’evento per conto di Confindustria e Unione Industriale, piano di fattibilità, e gestione dei rapporti tra tutti gli enti e le istituzioni coinvolti (Confindustria, Unione Industriale di Torino, autorità cittadine, sedi dei lavori).
    Supporto nell’individuazione e gestione degli sponsor, cena di gala, coordinato l’hospitality, selezionato e gestito i fornitori, supervisionato lo studio e la produzione degli allestimenti.

Ance Piemonte

  • In occasione del mandato del presidente Giuseppe Provvisiero, l’Ance Piemonte ha scelto Mailander per dotarsi di un ufficio stampa permanente.
    Dal 2008 al 2011 è stato impostato e gestito un progetto di comunicazione istituzionale e attività di relazioni con i media locali e nazionali.
    La sfida: iniziare un percorso di posizionamento del nuovo presidente attraverso i media e parallelamente un’attività di valorizzazione delle notizie associative.

Collegio costruttori edili di torino e provincia

  • Dal 2002 Mailander è partner del Collegio Costruttori di Torino per la comunicazione istituzionale e le relazioni con i media locali.
    L’associazione viene seguita nel flusso di notizie relative all’andamento delle costruzioni, nella promozione e nel posizionamento della figura del Presidente, nell’intervento strategico sui media in occasioni specifiche, come scenari del settore, indagini annuali e sentiment semestrali, interventi su temi particolarmente rilevanti.
    La sfida: proseguire nel consolidamento del Collegio e del suo presidente quale opinion leader del territorio sulle tematiche quali edilizia, infrastrutture e l’economia della città.

Confetra - confederazione generale italiana dei trasporti e della logistica

  • Costituita nel 1946, Confetra rappresenta le categorie imprenditoriali operanti nei settori del trasporto, della spedizione, della logistica e del deposito delle merci, nonché in settori a questi connessi ed ausiliari.
    Gestione della comunicazione corporate, istituzionale e interna dal 1997 al 2005.
    La sfida: posizionare e far percepire Confetra quale referente per i settori trasporti e logistica presso gli interlocutori politici ed istituzionali, il sistema delle imprese e delle associazioni (Confindustria, Confcommercio, ecc.) e i media. Posizionamento dell’associazione quale content provider su temi del settore e miglioramento del consenso interno a livello nazionale e delle territoriali, nei confronti dei soci e dei possibili nuovi iscritti.

Confidi regione Campania

  • Mailander, dal 2012 al 2016 ha impostato per Confidi Regione Campania (CRC) un progetto di comunicazione in due direzioni: marketing associativo e relazioni con i media.
    La sfida: generare visibilità e un nuovo posizionamento del Consorzio fondato da Unione degli Industriali di Napoli  e Camera di Commercio di Napoli, facendolo diventare un punto di riferimento della regione Campania.
    Creazione di un mix di azioni e strumenti di comunicazione con i soci in ottica multicanale: audit, nuovo sito, benchmarking su altre realtà analoghe, la newsletter mensile, adv, azioni specifiche per assemblea, comunicazione interna, ufficio stampa, ideazione dell’immagine coordinata.

    Gestione strategica dei diversi momenti di svolta del Consorzio: il passaggio a intermediario vigilato dalla Banca d’Italia, l’incorporazione di un consorzio fidi, l’ingresso del management e la propria fusione in corso.

Camera di commercio di Modena

  • Mailander ha gestito per conto della Camera di Commercio di Modena iniziative di promozione come momento di coinvolgimento, condivisione e consenso sul territorio.
    Un progetto di comunicazione e promozione nazionale e internazionale, con l’obiettivo di dare al sistema territoriale nel suo complesso gli strumenti e un piano di sviluppo per la valorizzazione a sostegno della crescita della città.
    La sfida: creare un sistema integrato di iniziative, eventi, relazioni con i media, con gli opinion leader e con gli operatori del settore turistico in grado di favorire la valorizzazione e lo sviluppo a livello nazionale ed internazionale dell’immagine di Modena e delle sue attrazioni da un punto di vista turistico ed economico contribuendo così ad un nuovo posizionamento della città più coerente con le potenzialità del territorio.
    L’agenzia si è occupata  di individuare e realizzare una struttura di governance condividendo il progetto con tutte le maggiori realtà imprenditoriali, associative, economico-istituzionali e culturali del territorio.

Unioncamere Piemonte - Regione Piemonte

  • La sfida: progetto per conto di Unioncamere Piemonte e Regione Piemonte volto a promuovere il turismo d’impresa nella regione, partendo dal principio che il territorio è un valore per le aziende e le aziende sono un valore per il territorio.
    Il progetto ha previsto una prima fase di analisi dello scenario e delle potenzialità, seguita da un audit presso le aziende e dalla creazione di pillole formative online, una seconda fase di sviluppo di itinerari e prodotti e una terza fase di comunicazione tradizionale e digitale, con la creazione di un sito e di una app dedicati.
    Una regione ricca di produzioni d’eccellenza, grandi competenze e capacità può diventare meta di un turismo esperienziale, che valorizza e nobilita le persone, il loro ‘sapere’ e ‘saper fare’.

Consorzio del Vino Brunello di Montalcino

  • Comunicazione, a livello nazionale e internazionale, del Consorzio del Brunello, che raggruppa i 250 produttori del grande vino toscano.
    L’immagine del Brunello è stata legata alle eccellenze territoriali e veicolata attraverso una campagna mirata di relazioni con i media ed eventi per gli opinion leader.
    La sfida: Mailander affianca il Consorzio dal 2010 nel progetto di rafforzamento e consolidamento dell’immagine del vino e del territorio di Montalcino, attraverso un piano integrato di azioni di promozione e valorizzazione sulla stampa, sugli opinion leader italiani e stranieri, i broadcaster di tutto il mondo e le guide turistiche internazionali.
    Un piano impostato non sul prodotto quanto sul brand come simbolo di eccellenza territoriale e mirato al coinvolgimento dei media al di là del settore specifico, ma soprattutto di lifestyle, attualità, tempo libero e costume.
    Tra il 2013 e il 2016 le uscite raccolte sono state 1.425, di cui 119 sulla stampa internazionale di 25 diversi paesi target.

Consorzio tutela del Gavi

  • Media relation nazionali e internazionali per il progetto di promozione multicanale “Gavi dal 972 – Storia del grande Bianco piemontese”, nato nell’ambito delle attività del Consorzio Tutela del Gavi.
    Creazione della piattaforma digitale multimediale www.gavi972.it, punto di riferimento in rete per il territorio del Gavi è il sito, che accoglie informazioni sulla cultura, la storia e le tradizioni e notizie su appuntamenti, eventi e iniziative legate al mondo del vino.
    Un “percorso digitale” insieme a esperienze “analogiche” mirate al coinvolgimento diretto, attraverso i viaggi stampa nazionali ed esteri, di settore ma anche di turismo, lifestyle, attualità, ecc.
    La sfida: far percepire territorio e vino come un unicum per valorizzare il concetto francese di terroir, all’interno del quale il Gavi non è soltanto un prodotto ma è anche storia, cultura ed emozioni.

Relais & Châteaux

  • Comunicazione della Delegazione Italia di Relais & Châteaux, la prestigiosa associazione che raggruppa 518 tra i migliori hotel de charme e ristoranti gastronomici in oltre 60 Paesi del mondo.
    La sfida: posizionare e consolidare l’immagine dell’Associazione attraverso iniziative di comunicazione di alto profilo trasferendo ai media i grandi temi e le notizie di carattere istituzionale nonché la filosofia che caratterizza lo stile e l’impronta Relais & Châteaux nel nostro Paese e nel mondo.
    Valorizzazione e posizionamento del delegato Italiano e del Presidente internazionale sui media italiani.
    Organizzazione a Torino del 38° Congresso Internazionale di R&C nel 2012, con circa 600 partecipanti provenienti da 5 continenti, oltre 9 location e 21 grandi chef coinvolti. Il lavoro è stato duplice: l’organizzazione di una manifestazione tanto importante a livello mondiale e valorizzare al meglio la città e il suo territorio, confermando Torino e l’Italia come scelta vincente.

Wirspa - West Indies Rum and Spirits Producers’ Association

  • L’Associazione riunisce dagli anni ’60 i principali produttori dell’Authentic Caribbean Rum. Con sede a Barbados, WIRSPA è stato originariamente creata per promuovere e tutelare gli interessi  degli associati riguardo le esportazioni, il posizionamento internazionale e la commercializzazione del marchio Caribbean Rum.
    Nell’ottobre 2007 i partner del network 27&More hanno vinto la gara europea per la comunicazione quadriennale del marchio di qualità Authentic Caribbean Rum per conto del consorzio Wirspa West Indies Rum & Spirits Producers’ Association. Un progetto pilota voluto dalla Commissione Europea nell’ambito della valorizzazione di prodotti di alta qualità.
    La sfida: una campagna integrata di comunicazione di Mailander per posizionare il Rum caraibico di qualità nel mercato europeo attraverso un mix di eventi e iniziative di comunicazione rivolte sia ai consumatori, sia al trade sia alla stampa consumer, con oltre 250 uscite sulla stampa trade e consumer.

La consulta per la valorizzazione dei beni artistici e culturali di Torino

  • La Consulta per la valorizzazione dei beni artistici e culturali ha incaricato l’agenzia di promuovere a livello nazionale ed  internazionale il sistema museale del Polo Reale di Torino attraverso un piano mirato e integrato di comunicazione tradizionale e digitale.
    La fida: elaborare un piano di comunicazione appealing per valorizzare il Polo Reale quale sito unico per storia, architettura e opere,  ma anche la  case history  ‘’Consulta’’ quale esempio di successo in Italia di mecenatismo e di collaborazione virtuosa tra pubblico e privato, in particolare con importanti risultati,
    Più di 200 testate coinvolte e sensibilizzate in tutto il mondo, 230 giornalisti contattati, 100 uscite sulla stampa internazionale tra agenzie, quotidiani, periodici, broadcasters e web, per un totale di più di 2 miliardi di contatti in oltre 200 Paesi nel mondo.

Siommms

  • La Siommms - società italiana di osteoporosi, metabolismo minerale e malattie dello scheletro - è la più grande società scientifica in Italia che promuove la diffusione delle conoscenze sulle malattie delle ossa, il progresso scientifico e la prevenzione sulla malattia.
    Media relations, marketing associativo e pubbliche relazioni dal 2014 rivolte a target diversi: opinione pubblica, specialisti, associazioni pazienti, decisori politici.
    Tra le azioni svolte, la campagna di sensibilizzazione «Storia di una ladra di Ossa», uno studio sull’impatto economico negativo dell’inappropriatezza terapeutica sul SSN, un’audizione e creazione di un gruppo di lavoro bipartisan in Parlamento, eventi sul territorio e opuscolo informativo, concorso giornalistico nazionale, collegamento con le associazioni pazienti e diversi stakeholder.
    La sfida: azioni di visibilità per aumentare la consapevolezza sulla malattia nella pubblica opinione e aumentare l’appeal presso le case farmaceutiche, investitrici sui propri eventi.

Amcli - Associazione Microbiologi Clinici Italiani

  • È la Società Scientifica che dal 1980 si occupa dello sviluppo della microbiologia clinica in Italia.
    Gestione dei rapporti con la stampa dal 2010 al 2015, improntando la comunicazione su un mix di contenuti riguardanti diverse patologie, attualità dei temi, valorizzazione delle diverse anime AMCLI.
    Il percorso seguito nel 2014 è risultato efficace e ha portato articoli mirati e di qualità, per ampliare la platea di lettori e valorizzare la presenza di AMCLI oltre i contesti consueti.
    La sfida: conquistare l’attenzione dei giornalisti e favorire il posizionamento dell’associazione tra gli opinion leader delle testate generaliste, in contesti qualificati.

Eurocom e.v.

  • Campagna di comunicazione in Italia di eurocom ev, associazione dei produttori di supporti per la terapia compressiva medicale, che riunisce 50 aziende europee.
    La sfida: costruire una brand awareness di eurocom in Italia e posizionare il ruolo dei prodotti nella terapia compressiva, promuovendo una cultura sulle malattie di riferimento attraverso un approccio alla comunicazione con una forte base scientifica, pur trattandosi di un’associazione industriale.
    Il progetto di RP e media relation gestito dal 2012 al 2015 rivolto a stakeholder, pazienti e medici è stato declinato attraverso position paper destinato al Ministero della Sanità, mappatura e sensibilizzazione delle associazioni di pazienti in target, mappatura e azioni di engagement delle società scientifiche del settore, posizionamento di speech e materiali informativi in occasione dei congressi scientifici nazionali delle associazioni medico-specialistiche in target.

Associazione nazionale cavalieri del lavoro

  • Torino 2008 - Convegno annuale di riferimento della Federazione Cavalieri del Lavoro, rivolto a chi è stato insignito dell'Ordine al "Merito del Lavoro“.
    Ideazione del concept, individuazione dei temi e impostazione generale dell’evento realizzato al Centro Congressi Lingotto 300 partecipanti tra Cavalieri del Lavoro, autorità e stampa.
    Sfida: da un lato promuovere il dibattito su un tema di grande rilevanza come la ricerca tecnologica applicata al mondo delle imprese, dall'altro consolidare l'immagine dell'imprenditoria italiana nel suo ruolo di guida di fronte alle sfide più urgenti del nostro tempo.
    Piano di fattibilità e amministrato il budget, impostato il panel e la regia della giornata, gestito i rapporti tra tutti gli enti e le istituzioni, il fund raising e i rapporti con gli sponsor, selezionato e coordinato i servizi esterni, organizzato l’hospitality, supervisionato la visual identity globale e realizzato i materiali.

Aci 110 anni - fia sport conference 2016

  • Le celebrazioni per il 110° anniversario dalla fondazione si sono svolte a Torino il 23 e 24 gennaio 2015, sono state rivolte a un pubblico di circa 200 partecipanti tra vertici ACI, Vertici FIA, autorità nazionali e locali.
    Il programma ha previsto la cena di gala in una location di prestigio, Palazzo Madama di Torino e il convegno ospitato al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino.
    Torino ha accolto nel 2016 la FIA Sport Conference, l’evento di riferimento per il MotorSport mondiale organizzata della Federation Internationale de l’Automobile.
    Oltre 140 paesi coinvolti, più di 100 sporting club presenti, 500 delegati e oltre 50 speaker di calibro internazionale per dibattere sul futuro del MotorSport mondiale nelle differenti discipline, dalla F1 ai Rally, dalle formule X al kart, al drifting, alle gare delle auto storiche. Il Centro Congressi Lingotto ha ospitato le plenary session dove imprenditori, piloti, ingegneri e stakeholder hanno portato la propria esperienza.

Aipb – associazione italiana private banking

  • L'Associazione degli operatori del Private Banking è un network che riunisce i più importanti player del settore in Italia.
    La sfida: posizionare l’associazione tra gli opinion leader del settore, supportare il percorso di crescita e il management.
    Attività: comunicazione istituzionale, relazioni con i media locali e nazionali, progettazione e realizzazione di iniziative volte alla comunicazione sul territorio di enti o istituzioni.

Associazione granaria

  • L’Associazione Granaria di Torino e di Milano rappresentano gli operatori del settore cerealicolo che trattano prodotti non deperibili dell'agricoltura e i servizi inerenti.
    Le due Associazioni hanno organizzato, su mandato della Camera di Commercio di Strasburgo, la Borsa Europea del Commercio, il più importante appuntamento annuale b2b per la filiera cerealicola a livello europeo nel 2006 e nel 2016 unici due appuntamenti italiani.
    La sfida: realizzare un progetto vincente capace di portare a Torino 3200 operatori da oltre 56 Paesi, creando nuove relazioni tra gli operatori internazionali e opportunità di business.
    Mailander ha gestito a Torino sia il 56° congresso nel 2016 (3.000 partecipanti da 56 Paesi, 11.000 mq allestiti al Lingotto Fiere, 120 stand), sia la precedente edizione del 2006.
    Attraverso un lavoro iniziato con il supporto alla candidatura, lo studio di fattibilità e del concept generale, l’allestimento dello spazio fieristico, segreteria organizzativa, incoming, cerimonia di apertura, hospitality, social programme, cena di gala, visual identity, materiali, advertising, sito web, media relation, pr, promozione dell'evento in Europa e in Italia, ricerca e gestione sponsor e vip management.